Come Curare le Emozioni con le parole

da | 16 Mag 2024 | News

Oggi esploreremo una forma di magia molto speciale e accessibile a tutti: la magia del linguaggio.

È straordinario notare come le parole che scegliamo possano non solo influenzare il nostro stato d’animo, ma effettivamente plasmare la nostra realtà quotidiana. In questo articolo, vi condurrò attraverso un viaggio emotivamente coinvolgente sull’importanza delle parole nella cura delle nostre emozioni e nella creazione del nostro benessere.

In particolare ci concentreremo su come, nel campo del counseling olistico, l’ascolto e la riscrittura dei nostri dialoghi interiori possano trasformare la nostra vita.

Attraverso l’ascolto energetico della risposta del corpo ai nostri pensieri, è possibile superare ostacoli e sviluppare abitudini che mantengano alto il nostro livello energetico, migliorando significativamente la percezione del benessere.

La Forza Distruttiva del “Ma”

Pensate a quelle volte in cui qualcuno vi ha descritto un’esperienza positiva seguita da un “ma” che sembra cancellare tutto il positivo appena espresso. Queste frasi spesso iniziano con entusiasmo per poi cadere in una spirale di negatività:

  • “È un posto meraviglioso, *ma* è sempre affollato e rumoroso.”
  • “Ho ottenuto la promozione che desideravo, *ma* ora devo lavorare il doppio.”

La congiunzione “ma” funziona come un punto di rottura, eliminando mentalmente ciò che precede. Questo uso del linguaggio può condurci in uno stato di vittimismo e frustrazione, impedendoci di godere pienamente delle nostre esperienze.

Introduzione del “Anche Se”

La soluzione può essere sorprendentemente semplice: sostituire “ma” con “anche se”. Questo piccolo cambiamento linguistico ha il potere di trasformare il nostro approccio mentale senza ignorare la realtà delle sfide:

  • “È un periodo difficile, *anche se* sto scoprendo molta forza interiore.”
  • “Il mio capo è esigente, *anche se* riconosce i miei sforzi e mi motiva a migliorare.”

Utilizzando “anche se”, ammettiamo la presenza di difficoltà ma non permettiamo loro di oscurare gli aspetti positivi delle nostre situazioni. In questo modo, manteniamo una visione equilibrata che valorizza tanto le sfide quanto le opportunità di crescita.

L’Ascolto Energetico nel Counseling Olistico

Nel counseling olistico, l’importanza dell’ascolto attivo e della riscrittura dei dialoghi interni diventa centrale.

Chi opera in questo campo deve essere estremamente consapevole e “ben addestrato” alle parole, alle loro sfumature, al loro “peso” per saper condurre i propri clienti a sintonizzarsi con le risposte del loro corpo ai pensieri e alle parole, facilitando una maggiore consapevolezza di come le nostre narrazioni interne influenzano il nostro stato fisico ed emotivo.

L’adozione di nuove strutture linguistiche può guidare i clienti verso una maggiore serenità e un miglioramento del benessere generale.
In pratica, questa trasformazione del linguaggio si manifesta non solo a livello conversazionale ma diventa un vero e proprio strumento di guarigione interiore.

Parole che Curano, Parole che Creano

Le parole hanno il potere di creare la nostra realtà quindi ti invito davvero a  riflettere sul potere delle parole nella nostra vita.

Quando impariamo a utilizzarle consapevolmente, possiamo effettivamente influenzare il nostro percorso di vita in modo positivo. Questo non significa ignorare le difficoltà, ma piuttosto affrontarle con un atteggiamento che valorizza anche il positivo, permettendoci di rimanere ancorati alla speranza ed alla possibilità di miglioramento.

Sperimenterai questi piccoli cambiamenti che ti ho suggerito?

Se deciderai di farlo, ti accorgerai che non solo la tua percezione delle situazioni muterà ma anche che gli eventi cominceranno a verificarsi e persino che le situazioni potrebbero cominciare a migliorare quasi per magia.
Le parole sono strumenti, ma sono strumenti vivi, che possiedono un’energia e che sono in grado di muovere questa energia in modo estremamente incisivo.

Come strumenti vanno usate con consapevolezza, con responsabilità anche, ma soprattutto possiedono un potere creativo che sta a te imparare ad usare nel migliore dei modi, per creare armonia e buone vibrazioni per te, per il tuo ambiente, per le persone che ti circondano.